Irene Russolillo
Strascichi
 
music Piero corso and Irene Russolillo
poems Portishead, Sean Hayes, Beckett, Cohen, Morante, Szimborska
technical collaboration LUCA TELLESCHI

production ALDES
in collaboration with c32 performingartsworkspace (VE), Centro Artistico Il Grattacielo (LI), Electa Creative Arts (TE)
with the support of MIBACT - MINISTERO per i Beni e le Attività Culturali e del turismo / Direz. Generale per lo spettacolo dal vivo, REGIONE TOSCANA / Sistema Regionale dello Spettacolo
residencies at ALDES, c32 performing art workspace, Il Grattacielo Livorno
 
30|8_h21.30 Palazzo Ducale
 
 
SELEZIONE VISIONARI KILOWATT FESTIVAL 2014
 
Trovarsi buffi nella propria solitudine. Capita a chiunque talvolta, nella vita. Parlarne. Come? Dire del dire. Parlare delle parole. Fare un discorso sul discorso. Giocare a comporre stralci di racconto che con-suonino e risuonino, l'uno nella forma e nel senso dell'altro.
La fine di un amore è diventata una mancanza di amore. Sento gli strascichi di un'esperienza che, intanto, sono riuscita a definire. “Nei pensieri ho sanguinato per gli enigmi di cui sono stata nutrita” (Portishead). Cerco di bastarmi da sola. Un tardivo femminismo? Può essere. Ma, come si dice, di necessità virtù.

------
Danzatrice, performer e giovane coreografa.
Nasce a Cerignola (Fg) nel 1982; si laurea nel 2005 in Relazioni internazionali e diplomatiche a Napoli.
Ha studiato danza classica principalmente con Gabriella Musacchio, Marina Van Hoecke e Yoko Wakabayashi; danza contemporanea con Ivan Wolfe, Susanne Linke, Raffaella Giordano, Giorgio Rossi, David Zambrano; teatro fisico con Cèsar Brie; contact-improvisation con Ivan Wolfe, Adi Sha'al, Koshro Adibi e Sabine Parzer, contact-tango con Javier Cura; nel 2013 frequenta la Biennale College Danza, diretta da Virgilio Sieni, nel progetto di Thomas Lebrun; studia e pratica canto e ricerca vocale; pratica il tango argentino.
Tra il 2007 e il 2013 danza per Micha Van Hoecke, Mario Piazza, Daniela Capacci, Harry Albert, Claudio Bernardo, Francesca La Cava.
Dal 2010 collabora come interprete per Roberto Castello, prima per le coreografie di 'Vieni via con me' di Fazio e Saviano, poi in tutte le produzioni della compagnia.
Dal 2013 è tra gli autori ALDES.
Ha collaborato inoltre in improvvisazione con Company Blu, SpazioZero e Takla Improvising Group. Insegna danza contemporanea.
E’ co-autrice di “Antipasto” (finalista Nuove Sensibilità 2010 e vincitore Young Station 2011) ed autrice diegli assoli “Ebollizione” (finalista GD'A Puglia - selezionato dalla Rete Anticorpi XL 2013) e “Strascichi” (Premio Outlet 2014).
Nel febbraio 2014 è vincitrice come miglior interprete / Premio Equilibrio 2014 (partecipando con lo studio di Strascichi)

 

 

ring festival lucca

ph: Riccardo Pensa

 

‘SELECTED BY VISIONARI KILOWATT FESTIVAL 2014

 

Finding oneself funny in our own solitude. How to talk about it?

Saying about saying. Explaining words by words. Talking about subjects to talk about. Playing at composing excerpts of a story, being assonant with each other in their sense and structure. “In my thoughts I have bled for the riddles I've been fed”* “The end of a love story became a lack of love. I feel the consequences of this experience that finally, I can define. I have to be self-sufficient, to stand on my own two feet. A late feminism? It could be...Let's make a virtue of necessity.” Irene Russolillo

 

 

 

 

 

------

Dancer and young choreographer (Cerignola - FG 1982).

Irene studied ballet with Gabriella Musacchio, Marina Van Hoecke and Yoko Wakabayashi; contemporary dance with Ivan Wolfe, Susanne Linke, Raffaella Giordano, Giorgio Rossi, David Zambrano; physical theatre with Cèsar Brie; she studies and practices contact-improvisation with, among others, Ivan Wolfe, Adi Sha'al, Koshro Adibi and Sabine Parzer, contact-tango with Javier Cura.

She dances tango argentino; she also studies and practices singing and vocal research.

In 2005 she gets a bachelor's degree in Political Science in Naples. Dancer and performer, since 2007 she has worked in Italy, France and Belgium with Micha Van Hoecke, Mario Piazza, Daniela Capacci, Harry Albert, Claudio Bernardo, Francesca La Cava.

Since 2010 she collaborates as interpreter with Roberto Castello, first in Fabio Fazio and Roberto Saviano's telecast “Vieni via con me”, then taking part in all creations of the company.

In 2013 she is invited to join ALDES as author. She has collaborated as improvisation performer with Company Blu (Certini –Zerbey) and Takla Improvising Group (Negro – Monico).

She is co-author for “Antipasto” (finalist Nuove Sensibilità 2010 and winner Young Station 3) and author for “Ebollizione” (finalist GD'A Puglia 2012 competition for young choreographers – supported by Anticorpi Network XL in 2013) and "Strascichi" (Outlet Prize 2014).

In February 2014 she wins the Equilibrio Prize 2014 as Best Performer with the Solo Studio "Strascichi"

 

 

 

 

www.aldesweb.org