VIDEOLAB
laboratorio di video critica
condotto da Graziano Graziani
(video criticism workshop)
 
 
> le recensioni
 
 
 
27.28|8_h15.30>19.30 Palazzo Ducale
1|9_h13 SPAM! (Porcari)
 
 
A fianco di  RING si svolgerà VIDEOLAB, un laboratorio di video critica condotto da Graziano Graziani, giornalista, scrittore e critico teatrale, incentrato sui temi della critica teatrale, sulle sue prospettive e possibilità nel panorama della comunicazione contemporanea. Un'opportunità formativa unica e per la prima volta presente sul territorio lucchese.
Quali sono gli strumenti per strutturare un articolo di critica teatrale? Una critica, oggi, deve più informare, analizzare, produrre pensiero o svolgersi in equilibrio tra tutte queste possibilità? Quali linguaggi può utilizzare e quale forme assumere la critica nel contesto dei nuovi media?
Attorno a questi interrogativi si svolgerà il laboratorio intensivo di critica di
Graziano Graziani, incentrato attorno al linguaggio audiovisivo.
 


il laboratorio si svolgerà in tre momenti distinti:

a) una due giorni teorica per approfondire gli strumenti della critica scritta e esplorare i limiti e le potenzialità che presenta l'utilizzo di strumenti audiovideo

b) una due giorni pratica, in cui chi ha frequentato il laboratorio produrrà autonomamente dei contenuti critici in video all'interno del festival Ring (che saranno poi pubblicati on line)

c) un momento di confronto finale, in cui si valuteranno i prodotti realizzati.


Il laboratorio non si caratterizza in nessun modo come un percorso sul montaggio video, ma verte esclusivamente sui temi della critica teatrale, sulle sue prospettive e possibilità nel panorama della comunicazione contemporanea.

 

Contextually to RING,  Graziano Graziani, journalist, writer and theatre critic, will lead VideoLab, a web-video criticism workshop focused on the topics of theatre criticism, its perspectives and opportunities in contemporary communication; a unique educational opportunity, for the first time in Lucca.

Which are the tools for structuring an article of theatre criticism? Must a criticism, nowadays, more inform, analyze, produce thought or unfold in equilibrium among all these possibilities? Which languages and which forms can criticism use in the context of the new media? The intensive laboratory of Graziano Graziani, based on audiovisual language, will try to give an answer to these questions.

The laboratory consists of three separate phases:

a) two days of theory, with the aim of deepening the tools of  written criticism and exploring the limits and the potentialities of the use of audiovideo means

b) two days of practice, where students will be asked to produce critical video material within Ring Festival (that will be published online)

c) final discussion and evaluation of the realized material


The laboratory is not to be considered as an educational path about video editing, it  will exclusively concern the topics of theatre criticism, its perspectives and opportunities in contemporary communication.

------

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

INFO


Eva Guidotti   press@aldesweb.org  mob. +39  342.0592977

iscrizione | registration

5 euro + tesseramento a SPAM! (3 euro) valido tutto l'anno per assistere a tutti gli spettacoli delle stagioni teatrali presso la sede di SPAM!

(Membership card – giving access to all shows of SPAM!'s theatre seasons as well)

sedi e orari di Videolab
27 e 28 agosto h15.30 > 19.30: Palazzo Ducale – Sala Accademia 2
1 settembre (giornata conclusiva - orario in definizione) SPAM! Via Don Minzoni n° 34 Porcari (LU)